Dettaglio prodotto

Israele uno stato razzista

MARIO MONCADA DI MONFORTE
ISBN: 88-6081-666-5
€ 16,00

Per questo prodotto è disponibile acquistare anche la versione digitale.

Condividi

Israele, uno Stato razzista non è un pamphlet contro gli Ebrei né contro l’Ebraismo ma, secondo l’Autore, chi conosce la storia del mondo e sa delle vessazioni inflitte agli Ebrei lungo i duemila anni della storia d’Europa fino ai crimini del razzismo nazista, non può rimanere stupito e sconcerta nel constatare che oggi gli Ebrei sionisti governano Israele con un comportamento chiaramente razzista. Il saggio, scritto da un Autore che descrive l’Ebraismo come la religione spirituale più raffinata e umanamente più costruttiva, documenta le ragioni delle affermazioni delle affermazioni di Finkelstein esclusivamente con testimonianze dirette di Ebrei che, in Israele e nel mondo, protestano per il razzismo sionista che discrimina e maltratta non solo i Palestinesi, ma anche gli Ebrei non ashkenaziti, cioè non europei.

Specifiche di prodotto
Autore Mario Moncada di Monforte
Anno 2010
Collana Scaffale Aperto - Sociologia
Numero Pagine 208