Dettaglio prodotto

Lo scudo crociato

Lo “scudo crociato” nasce come simbolo di partito nel 1919. Nella storia della Democrazia Cristiana, lo scudo crociato porta quello spirito di “crociata” che si rivelerà efficace sul piano ...
ISBN: 978-88-6677-419-8
€ 19,00

Per questo prodotto è disponibile acquistare anche la versione digitale.

Condividi

Lo “scudo crociato” nasce come simbolo di partito nel 1919. Nella storia della Democrazia Cristiana, lo scudo crociato porta quello spirito di “crociata” che si rivelerà efficace sul piano dell’identità e della propaganda politica, ma difficile da gestire nel rapporto con la Gerarchia ecclesiastica. In uno scenario politico come quello del Novecento, infatti, che pone in termini dialettici il rapporto fra ambito religioso e ambito laico, l’uso in politica del più sacro dei simboli – la Croce – sarà spesso una scelta travagliata.

Girolamo Rossi è docente di Teoria e tecnica della comunicazione politica presso la Pontificia Università “Angelicum” di Roma.

Specifiche di prodotto
Autore Girolamo Rossi
Anno 2014
Collana Comunicazione e mass-media
Numero Pagine 240