Dettaglio prodotto

Scienza valori e democrazia

PIERLUIGI BARROTTA
ISBN: 978-88-6992-170-4
€ 15,00

Per questo prodotto è disponibile acquistare anche la versione digitale.

Condividi

Questo saggio illustra il dibattito sui rapporti tra scienza e democrazia oscilla tra la tesi di una loro “armonia” e di un inevitabile “conflitto”. Per i difensori dell’armonia, tra scienza e democrazia vi è un rapporto di implicazione reciproca: la crescita della conoscenza scientifica richiede la libertà tipica delle democrazie. Per i sostenitori del loro inevitabile conflitto, invece, il progresso civile potrebbe avvenire solo denunciando il non riconosciuto autoritarismo della scienza. Tra questi estremi, sono molte le visioni più sfumate della relazione tra società democratiche e ricerca scientifica.

 Pierluigi Barrotta è Professore ordinario di Filosofia della scienza e Direttore del Dipartimento di Civiltà e forme del sapere dell’Università di Pisa. 

Specifiche di prodotto
Autore Pierluigi Barrotta (a cura di)
Collana I quaderni di Forlì
Numero Pagine 160
Anno 2017